30M1 Carbine Inland modello paracadutisti-carristi

1.550,00

30 M1 Carbine costruzione Inland, paracadutisti/carristi

volendo con baionetta

Descrizione

Splendide condizioni, meccanica perfetta, canna a specchio, versione con calcio pieghevole paracadutisti/carristi. 3M1 Carbine , rara, costruita dalla fabbrica  Inland in versione M1A1 con calciatura originale da paracadutista. Tutte le carabine per i paracaditisti  utilizzarono originariamente solo meccaniche  prodotte dalla Inland.  Numerazioni /lotti dal 1942  al  1943 numeri di serie da 70.000 a 950.00.  da  Maggio 1944 f a Dicembre  matricole tra i 5.000.000 e 6.250.000 (questa è la numero 5.479.xxx pertnto e’ da ritenersi dell anno 1944-  . . La calciatura è correttamente marcata (Inland) . Trattandosi di una carabina riarsenalizzata  sono assenti i cannoni Ordnance Crossed Cannon. Poggia guancia originale e giusto  con tre rivetti come anche il calciolo -Copricanna giusto con i due fori e “P” proof applicato sul frontale impugnatura a pistola con la lettera “H” sul fondo. Il punzone  “P” proof sulla canna è in posizione avanzata ,attacco della baionetta eseguito in arsenale. Canna in perfette condizioni con rigature ben definite e meccanica in ordine. Fosfatazione o parcherizzazione   dell’epoca.Arma realmente di difficile reperibilita’  viste anche le condizioni cui i presenta.. Usata dalle forze statunitensi durante la Seconda guerra mondiale  servendole anche nella guerra del Vietnam.

Nonostante il nome e alcune similitudini estetiche, la Carabina M1 non condivide quasi nient’altro con il più grande Garand M1, nemmeno il munizionamento. Fu chiamata “carabina” semplicemente per la lunghezza inferiore al normale.

La cartuccia .30 carbine (7,62 × 33 mm) è stata sviluppata dalla Winchester, che la realizzò modificando la cartuccia .32WSL del 1906.

Appare per la prima volta nel 1940 e nasce come munizione per la carabina “M1 Carbine”, un’arma leggera pensata per i soldati in incarichi speciali ed usata dall’esercito statunitense sia durante il secondo conflitto mondiale che durante la guerra del Vietnam.

Il 1º luglio 1925 l’esercito statunitense introdusse l’attuale sistema di nomenclatura in cui M sta per “modello” e il numero rappresenta lo sviluppo sequenziale delle varie armi[4]. Ossia, il “fucile M1” indica il primo tipo di arma sviluppata in questa categoria, la Carabina M1 fu la prima arma tra le carabine e così via.

 

 




Confermo di aver letto, compreso ed accettato i termini della Normativa sulla Privacy, qui riportata.

Recensioni utenti

5 stelle 0 0 %
4 stelle 0 0 %
3 stelle 0 0 %
2 stelle 0 0 %
1 stella 0 0 %

Recensioni

Non sono ancora presenti recensioni.

Recensisci per primo questo prodotto “30M1 Carbine Inland modello paracadutisti-carristi”