Garand Sniper cal.30-06 M1D

2.500,00

Garand sniper cal.30-06

Descrizione

GARAND SNIPER LISTINO DA SCONTARE SI PREGA CONTATTARCI PER CONOSCERE LO SCONTO CHE APPLICHIAMO-

Carabina NUOVA JAGER mod. GARAND M1D culatta contratto danese marcato FKF coronato (Forsvarets Krigsmaterial Forvalting) produzione BERETTA o BREDA,   canna di nuova fabbricazione Lothar Walther  cal. 30/06 calciatura nuova in noce marcata PB o MT.

Classificato BNP arma uso caccia B4 5 colpi 13_01036.
Classificato BNP arma sportiva 8 colpi 13_01036s1

Quello che vediamo in foto era la versione Sniper di un fucile famosissimo quanto longevo: l’M1 Garand. Questa particolare arma entrò in servizio alla fine della seconda guerra mondiale, sperimentato prevalentemente nei teatri di guerra nel Pacifico. Diventò famoso nella guerra di Corea e rimase in servizio più o meno fino all’inizio della guerra in Vietnam. Il Garand sniper, era la versione di precisione del celeberrimo fucile semi automatico d’ordinanza delle truppe americane sopravvissuto fino agli anni ’80 del Novecento nelle dotazioni degli eserciti di mezzo mondo.

Quello che abbiamo esaminato, nella dotazione di Vincenzo di Domenico di Biancavilla di Traxarm, numero di matricola 2.433.795 è stato prodotto dalla Winchester Repeating Arms Company nell’aprile 1944.

Le versioni di precisione del Garand erano state modificate per montare ottiche; ne vennero prodotte due versioni: M1C (o M1E7) e M1D o (o M1E8), differenti tra di loro per il supporto dell’ ottica. Nel giugno 1944 l’M1C venne adottato dall’esercito americano per affiancare l’ormai vecchio M1903A4 Springfield. Ne sono stati prodotti in tutto 7.971 esemplari fino alla fine della guerra.

 

 




Confermo di aver letto, compreso ed accettato i termini della Normativa sulla Privacy, qui riportata.

Recensioni utenti

5 stelle 0 0 %
4 stelle 0 0 %
3 stelle 0 0 %
2 stelle 0 0 %
1 stella 0 0 %

Recensioni

Non sono ancora presenti recensioni.

Recensisci per primo questo prodotto “Garand Sniper cal.30-06 M1D”