In offerta!

Mauser K98 ex ordinanza matr 59xx

1.900,00 1.350,00

K98 mauser ex ordinanza.

Descrizione

L’arma in oggetto e’ datata 1943. e’ in ECCELLENTI CONDIZIONI di meccanica e legni, canna a specchio, molto raramente abbiamo visto un arma in simili condizioni, oltre all’Aquila, l’arma presenta una svastica, fatto che la rende estremamente rara perche’ il simbolo nazista veniva frersato, cio’ ci permette di dire che trattasi di arma totalmente originale, non preda bellica.

Il Karabiner 98 kurz o  K98k, o K98 o Kar98k fucile a otturatore girevole-scorrevole, calibro  8 × 57 mm Mauser, Il K98k rimase in servizio per tutta la guerra. Arma di grande affidabilita’ e precisione, con una gittata efficace che variava dai 500 m  con mire metalliche fino ai 1000 m con ottiche speciali.

Il k98  e’un fucile a otturatore girevole-scorrevole ad alimentazione controllata basato sul sistema Gewehr 98. Il caricatore interno puo’  essere riempito tramite stripper clip da cinque colpi  o un colpo alla volta. La leva dell’otturatore dritta dell’M 98 fu sostituita con una curva verso il basso: permettendo  una più rapida operazione di caricamento, la minore elevazione verticale della leva di caricamento permise  di montare ottiche direttamente sopra l’arma. Tutte le armi sono  dotate di una astina per la pulizia agganciata sotto la canna tramite l’attacco per la baionetta. Solo unendo tre astine da tre fucili era possibile ottenerne una sufficientemente lunga da pulire il fucile stesso.

Le parti metalliche del fucile venivano bluite, un procedimento che permetteva  di proteggere i pezzi dall’ossidazione . La protezione era però insufficiente, e solo dal 1944 fu introdotta la fosfatazione o la  la parkerizzazione  .

Per i tiratori scelti venivano scelti in fabbrica esemplari particolarmente precisi, su cui veniva poi montata un’ottica. Un buon cecchino poteva colpire con un K98 un bersaglio distante fino a 1.000 m. L’ottica tedesca Zeiss Zielver 4×  ZF 39 presentava un reticolo di compensazione per la caduta dei proiettili ad intervalli di 50 m -Per il fucile erano disponibili anche altre ottiche di ottima fattura Zeiss Zielsech 6× (ZF 42), le Ajack 4× e Ajack 6×, la Hensoldt Dialytan 4x e la Kahles Heliavier 4×. Il K98k di fabbrica non era progettato per il montaggio di ottiche, la lavorazione del castello doveva essere eseguita da un artigiano. Un’ottica che fosse stata montata troppo in basso sopra il castello non avrebbe permesso di operare né l’otturatore, né il meccanismo della sicura. Il problema veniva aggirato montando il mirino più in alto o, meno frequentemente, leggermente disassato verso sinistra in modo da garantire l’operabilità dell’arma. Volendo disponibile baionetta originale.

 




Confermo di aver letto, compreso ed accettato i termini della Normativa sulla Privacy, qui riportata.

Recensioni utenti

5 stelle 0 0 %
4 stelle 0 0 %
3 stelle 0 0 %
2 stelle 0 0 %
1 stella 0 0 %

Recensioni

Non sono ancora presenti recensioni.

Recensisci per primo questo prodotto “Mauser K98 ex ordinanza matr 59xx”