Caricatori Accessori

Si ricorda che, nonostante il decreto legislativo 26 ottobre 2010 n. 204, abbia escluso i caricatori dalla elencazione delle “parti di arma” e, di conseguenza, anche per esplicita dichiarazione del ministero dell´interno a mezzo circolare 24 giugno 2011 n. 557/as/10900(27)9, gli stessi sono stati considerati “accessori” di libera vendita ed affrancati dalle norme relativo all´acquisto, la detenzione, il porto ed il trasporto delle armi, recenti sentenze della suprema corte di cassazione hanno fornito diversa ed opposta interpretazione in merito con conseguente condanna di coloro che ne erano in possesso senza denuncia.

Alla luce di quanto sopra, in attesa di ulteriori sviluppi, si consiglia ai possessori di caricatori eccedenti quello in dotazione all´arma o alle armi possedute di comunicarne la detenzione al competente commissariato di ps o alla competente stazione dei carabinieri.

Related Posts

Spiacenti, non è possibile inserire commenti.